MotoGP, ad Aragon incredibile Valentino Rossi: partirà terzo! In pole Vinales

Straordinaria storia sportiva firmata Valentino Rossi: il “Dottore”, a soli venti giorni dalla frattura a tibia e perone, chiude terzo le qualifiche di Aragon. Un miracolo vero e proprio, che solo un pilota come il centauro di Tavullia poteva compiere.

In pole position il suo compagno di scuderia Maverick Vinales, mentre la notizia di giornata è che Marquez partirà solo quinto: il campione in carica è anche caduto poco prima della fine delle prove.

Anche Dovizioso è dietro: il leader del Mondiale (insieme a Marquez) è solo settimo. Ma attenzione anche allo straordinario risultato di Jorge Lorenzo, che con la sua Ducati è secondo ad un decimo da Vinales. Completano la top ten Curtchlow (quarto), Pedrosa (sesto) e a seguire Espargaro, Bautista e Iannone.

Arrivano anche le prime parole di Valentino Rossi: “Sono molto contento, soprattutto perché non sapevo cosa aspettarmi. Anche quando ho guidato a Misano avevo molto dolore. Sono stato fortunato perché la gamba migliora giorno dopo giorno e lo fa di tanto. Anche qui, da giovedì è cambiata parecchio la situazione. Ringrazio il dottore che mi ha operato alla perfezione. Ringrazio anche il team che mi ha aiutato parecchio e con una strategia perfetta siamo riusciti ad arrivare in prima fila. Per la gara vediamo, anche perché dobbiamo ancora scegliere la strategia per le gomme. Spero di reggere fino alla fine fisicamente, perché mi piacerebbe spingere fino all’ultimo giro. Vedremo.

E’ triste e squallido doversi occupare delle assurdità da social e quella di cui vi parleremo le batte tutte, per infondatezza, cattiveria e totale mancanza di competenza. Diventa però obbligatorio nel momento stesso in cui la domanda parte secca nel bel mezzo di una conferenza stampa ufficiale.

continua

https://goo.gl/m6Ckno

Speciale Offerta FIFA 18