Gp Ungheria, Vettel soddisfatto dopo le libere: “Fondamentali le qualifiche, la Ferrari c’è”

23

Dopo il disastro di Hockeneheim, Sebastian Vettel non vede l’ora di voltare pagina: l’occasione gliela fornisce il calendario che, ad appena una settimana di distanza del GP di Germania, ha in programma il Gp d’Ungheria all’Hungaroring, tracciato favorevole in teoria a Ferrari e Red Bull.

E sono state proprio queste due scuderie a “comandare” nel venerdì legato alle prove libere. Il protagonista assoluto è stato Sebastian Vettel, che ha chiuso le FP2 col miglior tempo di giornata e si è lasciato andare poi ad un pizzico di ottimismo: “E’ un bene che torniamo a correre subito dopo Hockenheim. Sappiamo che le qualifiche sono fondamentali vista la difficoltà a sorpassare nel circuito”. Vettel va poi oltre: “Questa Ferrari va veloce è stato uno dei migliori venerdì di sempre”.