GP Ungheria, Vettel: “Fatto il massimo oggi, ma non era quello che volevamo qui”

47

La Ferrari chiude con un doppio podio il GP d’Ungheria all’Hungaroring ma il risultato è ampiamente sotto le aspettative: Vettel secondo, Raikkonen terzo. A vincere, su una pista in teoria decisamente sfavorevole alla sua Mercedes, è Lewis Hamilton che allunga a +24 in classifica mondiale sul tedesco. E, soprattutto, ora ha tutta l’inerzia dalla sua parte.

Vettel ha chiuso il week-end con un buon guizzo su Bottas che gli ha regalato il secondo posto, ma non può essere soddisfatto: “Più di così oggi non si poteva fare. Le nostre aspettative per il week-end erano diverse, volevamo ottenere il massimo. Abbiamo avuto un problemino al pit-stop ho dovuto pazientare per attaccare Bottas: ho aspettato che le sue gomme perdessero prestazioni, alla fine si è rivelata essere una scelta giusta”.