De Laurentiis: “CR7-Juventus: una grande trovata commerciale”

29

Come sempre un fiume in piena, Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni a “La Verità” e non ha risparmiato bordate sia alla Juventus che al suo ex allenatore, Sarri: “CR7 alla Juventus? Dal punto di vista dell’immagine è una mossa straordinaria, rilancia l’immagine della Juve e ne beneficia anche FCA. Ma da fare i complimenti a vincere tutto con Ronaldo ce ne passa. Ronaldo ha una certa età e spendere quei soldi per un cartellino e per il suo mega-ingaggio alla lunga può risultare deleterio”.

Una frase neppure troppo sibillina è arrivata anche all’indirizzo di Maurizio Sarri: “Non ha voluto far giocare calciatori con clausole rescissoire da 60 milioni. Così facendo ha penalizzato se stesso e la squadra. Non mi ha risposto quando gli ho chiesto cos’avesse in mente per questa stagione, è stato maleducato”.