Calciomercato Verona, Diamanti per sostituire Cassano?

Dopo il turbolento addio di Cassano (al Verona e al calcio giocato, così pare), il club scaligero è ora alla ricerca di un giocatore che possa sostituire l’ex prodigio di Bari Vecchia. E il nome che sta circolando nelle ultime ore con insistenza è quello di Alessandro Diamanti.

Il fantasista è attualmente fuori rosa nel Palermo, ma la Gazzetta dello Sport riporta che presto potrebbe raggiungere Pecchia e diventare un nuovo giocatore del Verona. Il ds Fusco pare si stia muovendo in questa direzione.

Ma ragionandoci bene, è davvero la scelta giusta per il club gialloblù? Probabilmente no, e le motivazioni di questa risposta stanno essenzialmente nei rendimenti delle ultime stagioni del 34enne calciatore toscano.

Sono lontani i tempi in cui Alino ci trascinava agli Europei del 2012 trasformando il rigore contro l’Inghilterra che ci valse la semifinale (vinta poi grazie ad una magnifica doppietta di Balotelli, altro giocatore che sta tentando di riprendersi).

Calciomercato Verona, Diamanti nelle ultime tre stagioni ha segnato due gol.

Premessa: siamo stati anche noi innamorati di Alino (come lo siamo tuttora per Cassano, diteci quello che volete). Tuttavia però bisogna riconoscere quando un giocatore sta per diventare ex: Diamanti è probabilmente giunto alla fine di una carriera comunque importante.

Nelle ultime stagioni, compresa la controversa esperienza cinese, il trequartista di Prato ha giocato poco. Presenze ridotte rispetto a qualche anno fa (paradossalmente nell’ultima ha giocato molto di più) e pochissime perle.

Tra Watford, Atalanta e Palermo, Alino ha collezionato 50 presenze segnando due gol. Nella scorsa stagione, coincisa con la retrocessione del Palermo, ha giocato di più ma spesso subentrando e senza incidere più di tanto.

In queste ore si sta facendo anche il nome di Sadiq, che però sarebbe più un vice-Pazzini: Pecchia vuole giocare con il tridente davanti. Due terzi ci sono già (e Cerci è già un’altra scommessa), manca l’ultimo per completare il modulo del tecnico.

Che il designato sia proprio Diamanti? Staremo a vedere nelle prossime ore.