Calciomercato, il Barcellona ha pronta un’offerta da 75 milioni per Coutinho.

Tra la società catalana e Philippe Coutinho ci sarebbe già un accordo, probabilmente solo da firmare. Nelle ultime ore infatti il Barcellona ha intensificato gli sforzi per l’operazione che porterebbe in blaugrana il fantasista brasiliano, che potrebbe arrivare a Barcellona per direttissima nelle prossime ore.

Inizialmente poteva sembrare si trattasse di una sorta di “piano B” legato alla possibile partenza di Neymar, mentre in queste ore l’intero affare ha rivelato delle sfumature diverse.

L’arrivo di Coutinho in blaugrana infatti potrebbe in verità trattenere lo stesso Neymar a Barcellona. Giocare con il compagno di Nazionale era infatti uno dei tanti desideri espressi dal fuoriclasse brasiliano nelle scorse settimane.

Non si tratterebbe dunque di un sostituto di Neymar, bensì di un’arma per convincerlo a restare. I due – molto amici – potrebbero realmente fare coppia come titolari?

Barcellona-Coutinho: l’accordo c’è, ma il Liverpool non ci sta.

Restano comunque da piegare le resistenze del Liverpool, che ha già rifiutato un’ offerta da ben 75 milioni. Tuttavia se il Barca dovesse arrivare a trattare su cifre che oscillano tra gli 80 e i 100 milioni, i Reds potrebbero capitolare (avendo nel mirino giocatori del calibro di Keita del Lipsia e Virgil Van Dijk).

E così, per ora, l’intrigo dell’estate continua: gli amici apparentemente inseparabili Coutinho e Neymar dovrebbero quasi sicuramente giocare insieme… ma al PSG o al Barcellona? Nelle prossime ore sapremo tutto, quello che appare evidente è che lo spostamento di una sola pedina potrebbe provocare conseguenze incredibili per questa sessione di mercato.

I tifosi di Juventus e Napoli non sono tranquilli, perché il Barcellona ha messo gli occhi sui gioielli di casa Dybala e Insigne.