Calciomercato Torino, a sorpresa arriva N’Koulou dal Lione.

Annuncio ufficiale ad effetto da parte del Torino, che pochi minuti fa ha dato il benvenuto a Nicolas N’Koulou: il difensore, fino a pochi minuti di proprietà del Lione, arriva in granata per puntellare la difesa di Mihajlovic.

Nei giorni scorsi si era fatto insistentemente il nome di Paletta, ma Petrachi stava dunque lavorando sotto traccia per portare sotto la Mole questo arcigno centrale camerunese cercato nelle scorse settimane anche da Genoa e Fiorentina.

Parliamo subito delle cifre: N’Koulou arriva al Torino con la formula del prestito oneroso (500mila euro) e diritto di riscatto fissato intorno ai 3,5 milioni. Il difensore ha sostenuto le visite mediche e firmato conseguentemente un contratto quadriennale da 1,5 milioni a stagione.

Calciomercato Torino, N’Koulou ha un curriculum di tutto rispetto.

Chi è Nicolas N’Koulou? Stiamo parlando di uno dei giocatori più promettenti del calcio africano: classe 1990, è stato portato in Europa dal Monaco dieci anni fa dopo aver militato nella Kadji Sports Academy, la stessa di Eto’o.

Dopo cinque anni al Marsiglia ad alti livelli, il giocatore si è svincolato lo scorso anno e così si è accasato al Lione, dove però in questa stagione ha giocato molto poco: solo 13 presenze in Ligue 1 e in 5 in Europa League.

Infatti il centrale ha avuto sin da subito problemi con il tecnico dei transalpini Bruno Genesio, che in pratica lo ha messo fuori rosa da novembre: così sostanzialmente N’Koulou ha saltato tutta la seconda parte del campionato e delle competizioni europee e nazionali.

Non c’è che dire però: il Torino ha fatto un grande colpo dopo aver preso lo spagnolo Berenguer. Altra esperienza nelle file granata, forse proprio quello che è mancato nell’annata passata. Con le sue 75 presenze con la maglia del Camerun, N’Koulou punta a ritornare – a soli 27 anni – uno dei centrali difensivi più forti d’Europa.